giovedì 22 maggio 2008

Che pomeriggio!

Ieri ho trascorso un pomeriggio insolito.

E' passata da casa la mia amica Emanuela e ad un certo punto ha ricevuto una chiamata...
Era l'altra ragazza con la quale sarebbe dovuta andare a fare animazione ad un compleanno di una bimba di 7 anni. L'ha avvertita che non sarebbe potuta andare quindi a Manu è venuta la brillante idea di chiedere a me di accompagnarla per sostituirla...Inizialmente sono stata un pò titubante, l'idea di stare per 2/3 ore accerchiata da una ventina di bambini esaltati(e tutti sappiamo, almeno in base ai nostri ricordi personali, cosa significa una festa di compleanno all'età di 7 anni) non mi allettava affatto, poi mi sono lasciata convincere...

La festa era in una pizzeria...
Arrivate lì con un trolley coloratissimo, zeppo di giochi e materiale per far divertire i piccoli(di proprietà dellle "Ragazze del sorriso" N.B.Fanno anche animazione negli ospedali per i bambini malati) , abbiamo conosciuto i genitori della festeggiata e la stessa, Marzia. Manu ha sciolto il ghiaccio mettendo un cd con varie colonne sonore di cartoni animati e pian piano sono arrivati tutti i bambini. Abbiamo iniziato con un gioco che li ha fatti letteralmente stremare...giusto per farli sfogare e calmare un pò. Quando Emanuela proponeva un gioco, spesso erano gli stessi bambini a spiegarlo a me, totalmente ignorante nel campo...
La parte più divertente è stata quando abbiamo legato alla caviglia di ogni bambino un palloncino. Dovevano ballare e poi scoppiare con i piedi, l'uno il palloncino dell'altro, non appena la musica si sarebbe fermata. Erano letteralmente "indiavolati" :D :D :D ...Per fortuna nessuno si è fatto male!
Tra urla(anche noi urlavamo per mantenere l'ordine, non appena uno si allontanava dal gruppo o si alzava da tavola, lo seguivano in sei o sette!), e canzoncine cantate in coro( ce ne fosse stato uno che andava a tempo!) è arrivata l'ora delle patatine fritte e della pizza.
C'è scappato anche qualche ruttino a tavola(causa Coca Cola) da parte dei maschietti.
Prima della torta(buonissima!) c'è stato il momento dei regali...Li abbiamo fatti sedere tutti in cerchio a terra e Marzia ha aperto i pensierini tra i commenti generali...
E che commenti! I bambini, a volte, sanno essere davvero crudeli. Com'è risaputo dicono sempre la verità, anche quando fa male.

In ognuno di loro si scorgevano già alcuni tratti essenziali del carattere...C'erano i più timidi(i miei preferiti) che sorridevano sempre con le guanciotte arrossite e a stento dicevano mezza parola, i più prepotenti, i più viziati(ce n'era uno che aveva già un telefonino ultimo modello!), i più vanitosi ed anche i più acuti...

Prima di andar via la mia amica "tutto-fare" ha regalato ad ognuno di loro un palloncino...Li ha fatti a forma di cuore, di cane, di spada e di fiore...Ne ha regalato uno anche a me che sono rimasta a bocca aperta quanto i bambini!

E' stata proprio una bella e costruttiva esperienza...
In più ho ricevuto una buona inaspettata ricompensa!

N.B. Tanto per precisare...Dietro il compito di animatrici il nostro ruolo è stato quello di vere e proprie "guardie"...

10 commenti:

Silvia ha detto...

Foto di Thomas Dworzak
RUSSIA. Grozny, Chechnya. 03/2002

PDBmaster ha detto...

Perdio, piuttosto di andare a fare l'animatore in mezzo ad una truppa di gremlins preferisco la crocefissione fantozziana in sala mensa :)

aldievel ha detto...

Già ti immagino...A inseguire bambini come un strega! =D

Baci!

Arthur ha detto...

bè dai non deve essere poi così male

MaryA ha detto...

Immaginare Silvia che si occupa del "pupame" mi suscita tanti ricordi...

Ma soprattutto avrei voluto vederti dietro ad un branco di ragazzini ahahahahahaha, ma mi compiaccio del fatto che la cosa ti abbia divertito...

Ehhh, è dura avere sempre ragione :b (Ora mi prende a calci) =D

Baciuz

Silvia ha detto...

@pdmaster: benvenuto =) hihihi!!! In effetti in certi momenti facevano pensare un pò a dei gremlins...

@Aldievel: sai già che mio fratello per prendermi in giro ha messo come suoneria, quando chiamo io, la colonna sonora della strega del mago di OZ! =P

bacetti

@Arthur: infatti mi sono anche divertita...E poi alcuni bambini/bambine erano dolcissimi!

@Marya: sisi :)
Questa volta ti devo proprio dare ragione, l'avevi previsto questo mio cambiamento.

E pensare che prima non avevo un minimo di attenzione o di simpatia per i bambini...

baci

beatrice ha detto...

ma che meraviglia!!!!
io adoro i pupetti bastardelli ed urlatori!

Lieve ha detto...

Anche io ho degli amici che fanno questo tipo di attività! NOn li ho mai accompagnati nei loro giri, ma sono semrpe stata "affascinata" da quello che fanno (fanno anche la clownterapia negli ospedali, nei reparti pediatrici)...Mi hanno insegnato a fare il giocoliere con le tre palline o.0 :P
Ciao ^^

Virgilio Rospigliosi ha detto...

Che bello!!! Deve essere stata una gran bella esperienza. Mi hai fatto ridere quando hai detto che qualche maschio ha fatto il ruttino causa coca-cola!!!

Ciao, Virgilio

Silvia ha detto...

@Beatrice: sisi...adorabilmente bastardelli :D

@Lieve: anche loro si vestono da clown :D ho visto delle foto e mi piacerebbe da morire poterlo fare...Magari la prossima volta le accompagno!

Anche se ho dei seri dubbi che riuscirò ad imparare a fare il giocoliere ;P

@Virgilio: essì...La coca cola è micidiale! :D :D :D
Un saluto